Pit Stop

Blog

Dimezza i costi della manutenzione della tua auto, fai così…

Come già saprai, mantenere in buone condizioni un’auto è veramente difficile.

Ecco perché in questo articolo ti illustriamo alcuni trucchi per ridurre i costi della manutenzione della tua auto. Continua a leggere!

Il risparmio deve cominciare già dal momento dell’acquisto.
Cercate un auto che sia conforme al vostro stile di vita, evitando gli sprechi.

Anche se questo sembra essere un consiglio abbastanza scontato, spesso è facilissimo cadere in errore.

Una delle voci più nascoste, ma anche più onerose è sicuramente la normale manutenzione.

Esistono alcuni accorgimenti che possono farti risparmiare un bel po’ di quattrini.

Tanto per cominciare, sarebbe utile guidare con prudenza.

Non è solo un consiglio sulla sicurezza, ma anche una tutela per il tuo portafogli visto che guidare in maniera troppo aggressiva usura più in fretta il veicolo.

Un consiglio spassionato è quello di fare un lavaggio professionale una volta a mese, questo vi permetterà di risparmiare parecchi soldi.

Un lavaggio professionale ha il gran vantaggio di durare nel tempo.

Anche se comprate i prodotti giusti e ci mettete la vostra buona volontà non potrete mai pulire l’auto come farebbe uno che lo fa di professione.

C’è un’altra cosa che dovete fare ogni 30 giorni: controllo pressione pneumatici!
Tenete gli pneumatici sempre gonfi, dato che le gomme sgonfie consumano più carburante e si deteriorano prima.

Un altro consiglio che vi diamo è di cambiare i tergicristalli regolarmente.
I tergicristalli vecchi e danneggiati rischiano di raschiare il parabrezza e danneggiarlo.

Ultimo consiglio: acquista pneumatici nuovi periodicamente.

Se pensi di risparmiare acquistando pneumatici nuovi solo quando è strettamente necessario, stai sbagliando!

Devi pensare a questo: pagherai molto di più in caso di sinistro se i tuoi pneumatici non sono stati sostituiti nel momento esatto in cui dovevi cambiarli.

Questi che ti abbiamo appena elencati sono i nostri consigli per ridurre i costi della manutenzione della tua auto, se li hai trovati utili condividi l’articolo!